Rising

Maria Laura Milia

Maria Laura Milia - Rising
L'autore
 
  • Maria Laura Milia nasce a Sassari nel 1988. La passione per il disegno l’accompagna sin dalla più tenera età e la porta a frequentare l’Accademia di Belle Arti di Sassari, dove si specializza in Grafica e Progettazione, concludendo il percorso di studi nel 2018. Ha partecipato a diverse rassegne (tra cui Ritr’arte, a Quartu Sant’Elena, nel 2016), e pubblica regolarmente le sue produzioni sui social network. Il suo lavoro spazia da un concept grafico minimal, passando per l’illustrazione per bambini e non, sino a giungere al ritratto di respiro iperrealista, realizzato prevalentemente utilizzando la penna.

L'opera

Sono gli occhi del gigante, “cerchi concentrici che vagano nell’infinito”, a dominare questo trittico, come, del resto sono loro a rivestire il ruolo principe nelle statue stesse. Nell’arte, gli occhi hanno sempre posseduto un’importanza che supera e trascende il loro rilievo puramente anatomico, rappresentando un collegamento diretto fra il mondo esterno e quello interno, fra la percezione e il sentimento che ne nasce, strumento di rinascita e metamorfosi.

Anche la scelta cromatica riprende la storia dei giganti. Il nero simboleggia l’oscurità, esprimendo i tempi immemori in cui le creature del complesso sono rimaste sotterrate. La loro volontà di riemergere e di ricongiungersi al mondo degli uomini – poi sfociata nel loro fortuito ritrovamento – è rappresentata dal grigio e dai suoi gradienti. Spicca infine nel bianco, che è somma di tutti i colori e insieme apparentemente tavola intonsa: vettore di conoscenza e volontà di permeare il futuro.

La materia
  • Digitale

  • Stampa su forex

Le keywords
  • Alba/Tramonto

  • Rinascita

  • Metamorfosi

Passato e presente.

Scopri le altre opere

arte nuragica / contemporanea

Promotore

Virtual visit srls

Via Tel Aviv, 25
09129 - Cagliari
03801560925

Contatti

  • +39 070 763 0000
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Divulgare il nuragico, promuovere il contemporaneo

Progetto realizzato con il sostegno di POR FESR 2014-2020 Azione: 3.4.1 -Programma di intervento: 3 - Competitività delle imprese